Presentazione 1000Miglia a Berlino: Parma2064 c’è!

Berlino, 9 Marzo 2017 – Presso l’Ambasciata italiana viene presentata nel contesto dell’edizione 2017 della prestigiosa 1000Miglia la tappa di Parma, città riconosciuta a livello mondiale per la sua tradizione nella musica e nella creatività gastronomica. Il Parmigiano Reggiano di Parma2064 non poteva esimersi dall’essere presente grazie alla  partnership con il gruppo Silvano Romani ed il suo nuovo concept “Km90 – Ristobottega Emiliana” dove in esclusiva per il comprensorio è possibile degustare ed acquistare il nostro Parmigiano Reggiano matricola 2064.

Un’occasione eccellente ed unica per proporre un prodotto come il nostro con profonde radici nel passato, dato dagli oltre 900 anni di storia, ma proiettato sempre verso il futuro, nuovi mercati, nuove prospettive di consumo con apertura verso culture nuove. Ricordiamo che dal 2016 il Parmigiano Reggiano Parma2064 è stato il primo ed attualmente l’unico al mondo certificato Halal, ovvero secondo i rigidi standard richiesti per il mercato mussulmano, certificazione rilasciata dall’International Halal Authority (HIA).

La certificazione Halal, è stata affrontata dall’azienda come una opportunità, in un momento in cui nel mondo sembra prevalga la logica ‘dei muri’ per voler invece lanciare ‘un ponte’ verso nuove culture che spesso proprio nella commistione di ingredienti nella gastronomia si può ritrovare intorno ad un tavolo a condividere il meglio dei propri prodotti, ed anche il ‘piacere della tavola’ è un altro degli elementi della cultura del nostro territorio che a Berlino è stata ben rappresentata.

La delegazione parmigiana capitanata dal sindaco Federico Pizzarotti, dall’assessore al turismo, Cristiano Casa, ospiti dell’ambasciatore italiano in Germania, Pietro Benassi, assieme all’ Amministratore Delegato di 1000 Miglia Srl, Alberto Piantoni, e Giuseppe Cherubini, Vicepresidente del Comitato Operativo Mille Miglia 2017, hanno presentato Parma davanti ad un folto parterre di invitati tra cui diversi operatori turistici, esponenti del mondo culturale, giornalisti e rappresentanti di diverse istituzioni e del mondo economico della capitale tedesca.

E come ogni evento che rappresenti il nostro territorio non poteva finire altrimenti se non  intorno ad una tavola imbandita con le migliori specialità alimentari della nostra ‘Food Valley’ come ormai da tempo viene indicata dall’estero l’area geografica a cui apparteniamo.

“Siamo stati orgogliosi di essere presenti insieme alle altre eccellenze dell’agrofood emiliane” – ha detto Roberto Gelfi presidente della Cooperativa Casearia Agrinascente che produce il Parmigiano Reggiano con il brand “Parma2064” – “perchè da un lato crediamo che la chiave del successo sia rappresentato dal nostro lavoro quotidiano, dalla campagna fino al caseificio, ma dall’altro, crediamo che il valore sul mercato lo si possa portare solo nel momento in cui si ha la capacità reale di fare rete e sistema con le altre attività economiche del territorio che condividono la stessa visione ed il medesimo sistema di valori”.

Abbiamo tante novità in serbo per i consumatori che vogliono scegliere la qualità di Parma2064 – stay tuned!